Loading...

I vantaggi del LED

Scopri perché scegliere il LED
vantaggi led
Le 5 ragioni per convertire gli impianti di illuminazione con i LED
  • EFFICIENZA ENERGETICA
    risparmio dell' 80% nei consumi di energia elettrica rispetto alle luci tradizionali
  • DURATA
    i LED hanno un tempo di vita che può arrivare fino a 100.000 ore, contro le 1.000 di una lampadina ad incandescenza e le 10.000 di una lampada a fluorescenza.
  • INTENSITA' E RESA CROMATICA
    le luci a LED consentono un migliore accostamento ai colori reali percepiti dall' occhio umano
  • VERSATILITA' DI IMPIEGO
    le luci a LED si prestano a qualiasi tipo di utilizzo, sia in ambienti chiusi che all' aperto
  • BASSA EMISSIONE DI CALORE
    i LED non rovinano le superfici su cui sono montati o con cui vengono a contatto
  • vantaggi led
    WATT E LUMEN: cosa sono?

    In passato era consuetudine considerare la potenza di una sorgente luminosa in Watt, ad esempio avevamo lampadina da 40 Watt, 60 Watt, 75 Watt, e così via.
    Ma i Watt indicano quanto è la potenza consumata dalla lampadina, non quanta luce viene emessa.
    L'intensità della luce visibile dall'occhio umano.
    Più alto è il numero di Lumen, più luce verrà emassa da una qualsiasi sorgente luminosa.
    La prima sorgente di luce conosciuta dall'umanità approsimativamente nel 15.000 A.C., il fuoco di una candela, consumava 1 Watt di potenza per generare 0,1 Lumen di di luce.

  • vantaggi led
    LAMPADINA: quando è nata?

    Nel 1878 Thomas Edison inventava la prima sorgente di luce che utilizza la corrente elettrica: la Lampadina ad incandescenza.
    Una lampadina ad incandescenza consuma 1 Watt di potenza per generare 16 Lumen di luce, ed ha una durata media di 1000 ore.
    Utilizza il 3% dell'energia per produrre luce, ed il restante 97% viene disperso producendo calore.

  • vantaggi led
    NEON: chi lo inventò?

    Il passo successivo nell'evoluzione delle sorgenti luminose fu nel 1890, quando Nikola Tesla inventò la Lampada a Fluorescenza, comunemente chiamata anche luce al Neon.
    Una lampada a fluorescenza consuma 1 Watt di potenza per generare 70 Lumen di luce, ed ha una durata media di 6000 ore.

L'innovazione non può essere fermata!
La nascita del LED

L.E.D. è l'acronimo di Light Emitting Diode (Diodo ad Emissione Luminosa) e fu sviluppato nel 1962 da Nick Holonyak Jr. Nel 2014 è stato assegnato il premio Nobel per la Fisica ad Isamu Akasaki e Hiroshi Amano per le ricerche sul LED a luce blu.

E' una tecnologia in constante evoluzione, attualmente il LED consuma 1 Watt di potenza per produrre 300 Lumen di luce, ed ha una durata minima di 50.000 ore.

Utilizza il 90% dell'energia per la luce e solamente il 10% viene disperso in calore.